Incontro su:
Valutazione e criteri di finanziamento della ricerca:
il punto di vista degli statistici
Roma, 20 giugno 2005

La Società Italiana di Statistica ha proposto un dibattito sul tema della valutazione e dei criteri di finanziamento della ricerca, invitando ad un incontro i rappresentanti del CIVR e della CRUI, e contribuendo alla discussione con alcune relazioni tematiche su alcuni dei problemi sollevati.
PROGRAMMA
 

INTRODUZIONE del Presidente della Società Italiana di Statistica

Tavola Rotonda su "Una questione di sistema"
Breve sintesi



INTERVENTI su "Alcune questioni di metodo"
  • A Model for evaluating research performance of faculty members
    Relatore: Daniel Peña (Università di Madrid)
    Given a set of criteria for evaluating research the most difficult part is the allocation of weights to each of the measuremet. It is assumed that a group of judges provide global evaluation of the performance of the faculty members under consideration and also evaluation of the criteria used. A model is presented to infer the mean weights of the criteria which are compatible with the global evaluation.
  • Il problema del riparto dei fondi
    Relatore: Marco Marchi (Università di Firenze)
    Decreti ministeriali MIUR per il cofinanziamento dei programmi di ricerca proposti dalle Università italiane negli anni dal 2000 al 2004 hanno lasciate invariate nel quinquennio le modalità di presentazione ed i criteri di selezione e di Finanziamento. Questa stabilità deve essere intesa come un sostanziale ed unanime giudizio di equità nella ripartizione dei fondi disponibili oppure è il frutto di una quasi generalizzata ignoranza di tali criteri?
  • Peer Review: dalle valutazioni soggettive alle misure oggettive
    Relatore: Enrico Gori (Università di Udine)
    E' ben noto che, pur in presenza di valutatori esperti, la soggettività può influire notevolmente sui risultati delle peer review. Inoltre la comparabilità nel tempo di tali punteggi è inficiata dalla diversa composizione del gruppo di valutatori. Attraverso il modello di Rasch nella sua versione Multifacet è possibile depurare gli score dall'effetto del valutatore pervenendo a misure oggettive che possono essere rese comparabili nel tempo e nello spazio sulla base di una opportuna rotazione dei valutatori stessi.

Società Italiana di Statistica
Salita de' Crescenzi 26 - 00186 Roma - Tel +39-06-6869845 - Fax +39-06-68806742 - email: sis@caspur.it